by

Come lisciare i capelli senza il rischio di rovinarli

Oggi l’utilizzo di piastre e prodotti chimici per disciplinare i capelli ricci e crespi è una prerogativa di tutte le donne, dalla ragazzina che si reca a scuola ogni mattina, per la quale lo step del “mi passo la piastra” è obbligatorio, alla donna che corre al lavoro, e vuole essere sempre presentabile.

Ma, alla lunga, questi trattamenti invasivi causano danni ai capelli, bruciando e indebolendo il cuoio capelluto. Inoltre, i fissanti per la piega e le spume liscianti sono ricchi di ingredienti chimici, tossici e aggressivi non solo per la vostra persona, ma assicurano anche un forte impatto ambientale. Ecco un elenco di ingredienti pericolosi usati dall’industria cosmetica che dovrete scartare, consultando l’inci dei prodotti che avete acquistato o che state per acquistare: catrame di carbon fossile, MEA/TEA/DEA, amine e aminoderivati, tensioattivi etossilati e 1,4 diossano, formaldeide, idrochinone, piombo, mercurio, olio minerale, oxybenzone, parabeni, parafenilnediammina, ftalati, estratto di placenta, glicole polietilenico (PEG), emollienti siliconici, laurilsolfato di sodio (SLS, SLES), talco, toluene, triclosano.

In genere, chi ha lunghe chiome necessita di trattamenti più intensivi, ma gli esperti consigliano tagli di capelli diversi adattati a forme del viso diverse, quindi per un viso lungo e magro si esige generalmente un taglio più corto, e in questo caso risulterà anche più semplice disciplinare la vostra chioma. Per chi, invece, desidera mantenere “le lunghezze”, consigliamo una serie di trattamenti, in grado di lisciare e nutrire i capelli in modo naturale. Eccone alcuni:

Maschera a base di succo di limone e latte di cocco, contiene antiossidanti, acidi grassi e proteine, liscia e lucida i vostri capelli.

Ingredienti

Il succo di un limone

125 ml di latte di cocco

Procedimento

Mescolate il succo di limone con il latte di cocco. Bagnate la vostra chioma con il composto preparato e lasciate in posa per 20 minuti, poi risciacquate.

Altra proposta è la maschera a base di cocco, avena e amido: si tratta di un composto molto cremoso, utile anche per rinforzare il cuoio capelluto.

Ingredienti

Mezzo cocco

10 gr di avena in polvere

10 gr di amido

125 ml di latte

Procedimento

Frullate insieme cocco grattugiato, avena e latte; filtrate il composto ottenuto in un pentolino e mescolate a fuoco lento, aggiungete l’amido di mais, ma prima diluitelo con un po’ d’acqua. Intanto, mescolate con un cucchiaio e appena la crema si sarà addensata, togliete il composto dal fuoco. Aspettate che si raffreddi, applicatelo sulle lunghezze e massaggiate il cuoio capelluto. Tenete in posa per un’ora, coprendovi con una cuffia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *